martedì 21 dicembre 2010

Pianista nella tempesta

Nelle foto qui riportate non si vede benissimo, ma vi giuro che il provetto pianista del pianobar è proprio il sig. Bondi e non Max Tortora che ne fa l'imitazione (basta guardare il video sul sito di repubblica o del fatto quotidiano). "OGNUNO HA IL PROPRIO MODO" di declinare il significato di cultura, chissà se prima d'oggi c'era qualcuno che declinava il suo significato come un "pianista" in mezzo ad un oceano in tempesta. L'immagine del Ministro della Cultura che, in barba alle tecnologie per non effettuare doppie votazioni (pensate un pò per cosa si spende...) ed al più ovvio senso della correttezza personale ed istituzionale, vota anche per un Ministro assente è veramente degna del Ministro in questione. La foto che lo ritrae perfettamente, secondo me la da Belisario dell'IDV:
"Non gli bastava fare il poeta, adesso si diletta pure a fare il pianista".

2 commenti:

  1. http://www.youtube.com/watch?v=Un8h_LFhUkQ

    RispondiElimina
  2. La "Pecoracci" è una piccola chicca.....

    RispondiElimina