giovedì 1 novembre 2012

La sorpresa di Mantova

Dopo circa un migliaio di tentativi andati a vuoto, l'ardua impresa di trovare una struttura disponibile per il "pacchetto regalo" ricevuto un bel pò di mesi fa è andato in porto. Quando non "CONOSCI IL CIELO" della città che andrai a visitare c'è sempre una sensazione particolare, mista tra novità ed aspettativa, ma se la novità ha sempre aspetti positivi, l'aspettativa a volte rischia di venire delusa. 
A questo giro invece entrambe si sono rivelate totalmente promosse a piene voti. Mantova è stata una piacevolissima sorpresa. Per il suo essere "a misura d'uomo", per il suo lago artificiale a me totalmente ignoto, per la bellezza di Palazzo Te (che purtroppo non sono riuscito ad immortalare come volevo in nessuna foto che gli possa "rendere merito"), per l'aria di tranquillità che si respira in una città davvero molto carina. La giusta compagnia, un clima incredibilmente primaverile ed il cibo abbondante e di qualità hanno fatto da contorno perfetto per un gran bel weekend.
Da non perdere la visita a Palazzo Te (non vi fate spaventare dai 10 euro di costo d'ingresso, vale davvero la pena), Piazza Castello e la gita in battello sul lago. Altrettanto da provare il ristorante leoncino rosso e l'agriturismo beautilla entrambi davvero di un gran bel livello. 
Meta quindi MOLTO consigliata per un weekend fuori città e ringraziamento speciale agli autori del "pacchetto regalo".

il corridoio d'ingresso 
due passi in città
l'isola che non c'è
prove di "panoramica"
lo scorcio preferito
BIGNAMI: weekend a Mantova....

4 commenti:

  1. da twt: sempre detto che la Liguria è una gran bella regione..... :-)
    Maso

    RispondiElimina
  2. L'ho visitata in questo lungo ponte.. Davvero bella! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Molto contento che ti sia piaciuta! ;-)

      Elimina