domenica 21 aprile 2013

Pazzia viola

Con un "gruppo a dopo - sez. focaccia" stavolta presente in quel della focacceria al gran completo, in orario e con la presenza del capitano a dare lustro al gruppo, l'arricchimento degli arrivi direttamente in curva nonchè il ritorno anche del Nanne, a cui ho interrotto con soddisfazione la più bella foto dell'anno con una telefonata quanto mai opportuna, ed il ritorno del fan numero uno dei nostri posti (Samu) sembrava davvero non mancasse niente a questa domenica che sembrava proporsi con un mix tra la prima di estate e l'ultima ventosa di questa pazza primavera. 
In realtà la partita con il Torino si presentava pericolosa perchè era la classica partita abbordabile casalinga che viene dopo una grande impresa in trasferta e quindi a rischio deconcentrazione. Il gemellaggio con l'unica squadra di Torino vera aumentava il timore di un pareggio amichevole che spesso ha fatto da contorno ai rapporti di buona stima tra le due tifoseria. Dopo la perla della domenica di Enry ("ma Napolitano dopo i saggi che farà anche i saggi di danza?") che sintetizzava al meglio un sabato da incubo politicamente parlando, la partita cominciava ed in mezz'ora la Viola smentiva le paure con una prestazione maiuscola che in trenta minuti ci portava su un comodo tre a zero e con l'impressione netta della goleada. Gillet veniva etichettato come "la metta pure dentro" (cit. Enry) o come "quello buono a parare solo le rasoiate" (cit. Andrea) e così sembrava si andasse verso il miglior modo per festeggiare il ritorno allo stadio del riborda tanto che mi son sentito in dovere di chiedergli "se t'annoi si cambia partita eh" e così come se fossi tra "QUELLI CHE SANNO SPIEGARTI" le cose in anticipo le cose sono cambiate davvero.
Con il gol del 3-1 del toro a fine primo tempo che ha portato la squadra granata a crederci e noi ad entrare in campo praticamente cotti. Il 3-3 da incubo si è trasformato in realtà ed a quel punto sembrava più forte la paura di subire il gol del 3-4 che la speranza di ribaltare nuovamente il match. Ma RomulEnry di bahia (ballae) ha trovato la zampata vincente dopo esattamente tre secondi che Andre aveva sentenziato "anche montella ma icchè l'ha messo a fare". E' esploso il Franchi ed il gruppo a dopo si è ribaltato sui seggiolini della Fiesole mai così contento di dar barta e trovarsi in terra sui gradoni.
Vittoria fondamentale con primo tempo straordinario e secondo da incubo, ma tre punti super pesanti.
Avanti Viola fino alla fine così, con gioco e con orgoglio ce la possiamo fare davvero.
33^ giornata
FIORENTINA - TORINO = 4-3
GOAL: Cuadrado, Aquilani, Ljiaic, Barreto, Santana, Cerci, Romulo
Viviano 5,5
Colpevole sul gol di Santana (forse anche sul terzo), miracoloso su Bianchi. Poco convincente nelle uscite.
Tomovic 5
Soffre terribilmente Santana, partita no.
Rodriguez 5,5
Continua il suo periodo no, poco sicuro e la difesa ne risente.
Compper 6
Meno brillante rispetto alle ultime partite ma sufficiente.
Savic 6+
Il migliore della difesa, nella ripresa in calo ma ha contro il giocatore più pericoloso (Cerci).
Aquilani 6,5
Uno dei migliori nel primo tempo per lucidità e grinta, in calo nella ripresa.
Pizarro 6+
Partita molto buona nel primo tempo, in calo nella ripresa. Compie però diverse giocate di alta classe.
Borja Valero 5,5
Spiace maledettamente dargli l'insufficienza ma è in giornata no.
Cuadrado 7,5
Il migliore. Gol spettacoloso e sempre uomo in più.
Larrondo 5
Chi l'ha visto?
Ljiaic 6,5
Gran gol e buon primo tempo. Cala nella ripresa drasticamente tanto da essere sostituito.
Fernandez 6+
Largo a sinistra è praticamente nullo. Meglio se nel vivo del gioco, costruisce l'azione del 4-3
Romulo 7
L'uomo decisivo che non ti aspetti, bel gol e tremendamente pesante
El Hamdaoui sv
All. Montella 6,5
Sembra aver sbagliato la gestione della ripresa dopo un primo tempo fantastico, la squadra reagisce sempre e non sembra mai "doma", particolare molto importante per questo finale di campionato.

4 commenti:

  1. Da wa: Per lo + d'accordo, per lo - non ci sono -, per i + un se ne pole +
    Matteo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma -male che + o - sei d'accordo, è +ttosto rassicurante!

      Elimina
  2. Da twt: io ci credo non avendola vista! Però pasqual era almeno da 6!
    Bob

    RispondiElimina
    Risposte
    1. pasqual da 5 anche dalla tribuna!
      :-)

      Elimina