martedì 23 maggio 2017

Daje Andrè

Giornate che hanno anniversari importanti certamente da ricordare per chi ha lasciato il suo impegno per ideali e senso del dovere, che cominciano con notizie che rimbalzano dal mondo lasciando tristezza, incredulità e vuoti clamorosi di parole e che proseguono con teste impegnate per impegni abituali e non solo e per il poco tempo per respirare a fondo come si vede ed un senso di stanchezza un po' generale da fine giornata di una settimana iniziata in salita.
Allora ti viene voglia di staccare un po' e la strada giusta "PARTE PROPRIO DA TE". Così prendi una birra e ripensi ad una serata di un novembre fa, quella prima di un "giovedì davvero speciale".
Mi sarebbe piaciuto ricambiare il piacere di quella birra "da in bocca al lupo" pre-presentazione ed allora la bevo sullo stesso divano e lancio il mio in bocca al lupo a chi domani sono sicuramente farà grande mostra di sè nella sua prima presentazione del suo libro, che terrà alla Feltrinelli di Roma  (Via Appia).
Ed allora per lui alzo la birra e brindo; per chi passa da Roma consiglio un salto alla Feltrinelli, per tutti invece piccolo grande consiglio per gli acquisti per trovare passione, aneddoti e amore per uno sport e non solo (anche se in una lingua "sbagliata").
Pare si dica.... "Daje Andrè".... e #cometesbaji ....sicuramente sarà un successo targato "inviato romano". Tanto orgoglioso io, Prosit.

1 commento: